Chi siamo

NEL 1947 INIZIA LA NOSTRA STORIA, CON UNA SOLA PASSIONE: CRESCERE E INNOVARE NELLA SICUREZZA.

Un percorso lungo tre generazioni che porta con sé una costante volontà di crescere insieme alle persone ed ai clienti, seguendo l’evoluzione della società e del mercato. Una storia di azienda familiare che oggi, proprio come nel 1947, ci vede impegnati in primo piano per guidare un progetto avvincente che intreccia esperienza e dinamismo, capacità organizzativa e spirito di innovazione.

Azienda nata nel 1947 come Istituto di Vigilanza locale in provincia di Torino dedita ai servizi tradizionali, Telecontrol si è evoluta ampliando la propria presenza territoriale in modo capillare in Piemonte e Lombardia e incrementando la propria gamma di servizi all’intero territorio nazionale diventando una delle realtà tecnologiche più avanzate d’Italia.

La nostra storia è da sempre segnata dalla capacità di integrare due grandi componenti: la fiducia negli uomini e nelle donne che lavorano con noi, e la passione per le nuove tecnologie applicate alla sicurezza.

Competenza, tecnologia, professionalità, una metodologia di lavoro e un modello organizzativo consolidato, sono i fattori vincenti di una strategia che ha convinto più di 16.000 clienti delle più importanti realtà industriali e commerciali italiane a sceglierci per tutelare la sicurezza del loro business, dei loro beni e delle persone.

Una storia lunga oltre 70 anni che ha portato Telecontrol ad essere uno dei maggiori leader della sicurezza privata in Italia.

1947

Telecontrol nasce nel 1947 dall’intraprendenza e determinazione di un uomo, cav. Rocco Campanale, che, a soli due anni dalla fine della guerra, rileva dall’autorità competente di Chieri una licenza per la gestione di un Istituto di Vigilanza: nasce così la Vigilanza di Rivoli.

1950-1980

L’azienda cresce per numero di clienti e dipendenti, diventando in breve tempo una realtà riconosciuta nella provincia di Torino. A metà degli anni ’70, con la crescita dell’industrializzazione e della criminalità, la Vigilanza di Rivoli avvia la sua prima evoluzione tecnologica in concomitanza con l’ingresso in azienda della seconda generazione, il sig. Paolo Brendolan. L’azienda sarà all’epoca il primo istituto di Vigilanza ad utilizzare modo massiccio le tecnologie all’avanguardia provenienti dal Regno Unito realizzando i primi impianti antifurto collegati alla Centrale Operativa. Risale a questi anni il cambio di ragione sociale: da Istituto di Vigilanza di Rivoli a Telecontrol Vigilanza.

1980-2000

Sono gli anni della crescita e della specializzazione: viene costituita la Telecontrol Impianti, società dedita all’installazione e manutenzione di antifurti e la Telecontrol Servizi, società di portierato e Reception. aziendale e umana

2000-2015

l’azienda continua a crescere ampliando la propria presenza territoriale: l’acquisizione della società Argus sud-ovest srl porterà l’azienda a lavorare nella provincia di Cuneo, mentre quella dell’Ambrosiana Vigilanza srl in provincia di Milano. L costituzione della società Sicursì srl darà la possibilità al Gruppo Telecontrol di operare come general contractor a livello nazionale.

2015-2020

Telecontrol rileva la società TechCo Italia, system integrator di sistemi tecnologici di sicurezza per banche e multinazionali. Viene costituito il brand SicurezzaH24, rivolto alla sicurezza delle abitazioni private e negozi. Nel 2020 la scelta di creare un’unica società che inglobi tutti i servizi e rappresenti un unico interlocutore per il cliente sul mercato: TELECONTROL. La riorganizzazione societaria ha comportato un nuovo assetto organizzativo incentrato sulla Centrale Operativa: l’ambizione rimane quella di essere il CENTRO DI MONITORAGGIO N°1 IN ITALIA

UN MODELLO VINCENTE: TECNOLOGIA, ESPERIENZA E RISORSE UMANE

Il nostro metodo di lavoro è il risultato di anni di esperienza: per questo sappiamo come soddisfare le esigenze dei clienti. La nostra cultura della sicurezza, infatti, nasce e si sviluppa dall’integrazione tra tecnologia, esperienza e risorse umane. A disposizione di ogni singolo cliente c’è un’articolata struttura organizzata ed efficiente, che sa rispondere in modo competente ad ogni specifica esigenza. Lavorano in modo sinergico l’ufficio commerciale e l’ufficio tecnico, la Centrale Operativa e ufficio IT, le squadre dei tecnici installatori e manutentori e le pattuglie di Guardie Armate sul territorio.  Un team di persone motivate e costantemente aggiornate che mette a disposizione dei nostri clienti la propria professionalità rafforzando ogni giorno il brand Telecontrol riconosciuto sul mercato per la sua grande affidabilità, serietà ed onestà.

LA FORMAZIONE È AL CENTRO DEL NOSTRO LAVORO, SEMPRE.

Crediamo fortemente nella formazione continua, perché il valore delle persone che lavorano con noi è il primo fattore di successo dei servizi che offriamo. Acquisire competenze, perfezionare i processi e i metodi di lavoro, crescere individualmente e come collettivo per garantire ai nostri clienti un livello qualitativo sempre più soddisfacente. Ogni anno investiamo crescenti risorse nella formazione: abbiamo costruito al nostro interno una Accademy per formare le nostre risorse sia in termini di specializzazione che in acquisizione di competenze trasversali e multidisciplinari in ambito di sicurezza.Operatori di Centrale Operativa (ARC), commerciali, tecnici installatori e manutentori, guardie giurate sul territorio: personale altamente qualificato le cui competenze vengono costantemente aggiornate seguendo le evoluzioni delle tecnologie e del mercato al fine di poter erogare un servizio ogni giorno migliore.

Certificazioni

Uno degli obiettivi principali di Telecontrol è quello di soddisfare appieno le esigenze del cliente erogando servizi con la massima cura e professionalità, in ottica di miglioramento continuo della qualità, nel rispetto dell’ambiente e della Salute e Sicurezza del proprio personale. In quest’ottica, per Telecontrol le certificazioni rappresentano un elemento fondamentale per assicurare ai propri clienti l’applicazione ed il pieno rispetto di principi e modalità operative volte al mantenimento degli elevati standard qualitativi concordati. Oltre che tutti i processi interni, anche i partner Telecontrol a cui vengono affidati i servizi di intervento ed installazione, sono sottoposti a continue verifiche interne volte a valutarne la qualità e l’efficienza.

Certificazioni Aziendali

UNI EN ISO 9001:2015: Sistema di gestione Qualità
Per assicurare l’implementazione, il mantenimento ed il miglioramento continuo delle procedure di standardizzazione delle attività aziendali e per garantirne la focalizzazione sul cliente.

Scarica il PDF

UNI EN IS0 45001:2018: Sistema di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro
Per garantire la capacità di prevenire, eliminare o minimizzare i rischi per il proprio personale e per le parti interessate e per tutelarne la salute e sicurezza.

Scarica il PDF

UNI 10891:2000 Servizi di Vigilanza: Servizi- Istituti di Vigilanza privata
In conformità al D.M 115/2014, DM 269/2010 modificato dal DM56/2015 e Disciplinare del Capo Polizia del 24/02/2015, che dettano delle regole stringenti in materia di requisiti tecnici e di qualità degli istituti di vigilanza privata.
Telecontrol ha conseguito la Categoria di Certificazione I in riferimento all’ Erogazione Servizi di Vigilanza.

Scarica il PDF

UNI CEI EN 50518:2020: Centro di monitoraggio e ricezione allarmi
Per definire gli aspetti strutturali, prestazionali e organizzativi delle Centrali Operative.
Telecontrol ha conseguito la Categoria di Certificazione II per la propria Centrale Operativa di Milano.

Scarica il PDF

UNI EN ISO 14001:2015: Sistema di Gestione Ambientale
Per prevenire gli impatti ambientali e per proteggere l’ambiente naturale da effetti derivanti dalle proprie attività.

Scarica il PDF

ATTESTAZIONE SOA: Certificazione obbligatoria per partecipazione a gare d’appalto
Attestazione di qualifica all’esecuzione di lavori pubblici ai sensi del D.PR. 207/2010 (attestazione SOA) per le categorie di lavori OS5 – impianti pneumatici ed antintrusione e OS30 – impianti interi elettrici, telefonici, radiotelefonici e televisivi.

Scarica il PDF

RATING DI LEGALITA’
Telecontrol ha ottenuto il rating di legalità, uno strumento volto alla promozione e all’introduzione di principi di comportamento etico in ambito aziendale, tramite l’assegnazione di un riconoscimento per il rispetto della legalità e, più in generale, del grado di attenzione riposto nella corretta gestione del proprio business. Il rating di legalità è attribuito dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato AGCM.

Scarica il PDF

Certificazioni del personale

UNI 10459:2017 Professionisti della Security
Come previsto dal DM 269/2010, per la gestione di tutti gli aspetti relativi la Security aziendale è stato nominato un Security Manager. La Telecontrol, riconoscendo l’importanza di queste conoscenze ha formato altre figure professionali.

DM 154/2009: Regolamento per affidamento di servizi di sicurezza sussidiaria
Per poter espletare i servizi definiti nel DM 154 la Telecontrol ha individuato un gruppo di Responsabili operativi che ha conseguito il titolo di Direttore Tecnico per i servizi di sicurezza sussidiaria trasporto terrestri.

IMQ FIRE-EVAC: Certificazione ambito rivelazione incendio
Considerata la delicatezza e l’importanza della prevenzione incendi la Telecontrol ha promosso la certificazione di un gruppo di Tecnici con competenze specialistiche per la manutenzione deli impianti di rilevazione automatica e manuale antincendio e di evacuazione audio.

Autorizzazioni

DM 269/2010: Regolamento degli Istituti di Vigilanza

La Telecontrol ha ottenuto l’autorizzazione prefettizia come Istituto di Vigilanza operativo in ambito territoriale 5 (ambito territoriale ultra provinciale con popolazione superiore a 15 milioni di abitanti), nelle province di :

  1. Milano,
  2. Alessandria,
  3. Aosta (limitatamente ai comuni di Aosta, Arnad, Aymavilles, Bard, Brissogne, Challand Saint Victor, Chambave, Champdepraz, Charvesnod, Chatillon, Donnas, Fenis, Gressan, Hone, Introd, Issogne, Jovencan, Mont Jovet, Nus, Pollein, Pont Saint Martin, Pontey, Quart, Saint Christophe, Saint Denis, Saint Marcel, Saint Nicolas, Saint Pierre, Saint Vincent, Sarre, Verrayes, Verres e Villeneuve),
  4. Cuneo,
  5. Monza e Brianza,
  6. Torino,

per erogare servizi di vigilanza ispettiva anche con uso di unità cinofile, fissa, antirapina, antitaccheggio, telesorveglianza, televigilanza, custodia, scorta e trasporto valori.

DM 154/2009: Regolamento per affidamento di servizi di sicurezza sussidiaria

La Telecontrol è altresì autorizzata ad erogare servizi di sicurezza sussidiaria nell’ambito delle stazioni ferroviarie e metropolitane.

Art. 115 del TULPS: Intermediazione commerciale

La Telecontrol è autorizzata alle attività di network per i servizi di vigilanza sul territorio nazionale.

Standard Internazionali

Standard IWAY
La Telecontrol ha dimostrando il rispetto dei requisiti dello standard IWAY, in materia ambientale e condizioni socio-lavorative, superando ogni volta l’audit effettuato dal cliente.

Scarica il PDF

ETHICAL TRADE CODE (Codice di Condotta)
La Telecontrol ha ottenuto la certificazione SMETA, con conseguente iscrizione alla piattaforma Sedex, dimostrando di operare in maniera etica e di rispettare gli standard lavorativi, salute e sicurezza, etica del business e ambiente previsti dall’Ethical trade code.

Scarica il PDF

Autorizzazioni, adeguamenti normativi e Standard privati Rispettati